Storiacity Guide

  • Il Mercadante a Napoli dopo l’Unità d’Italia

    All’indomani delle vicende storiche successive al 18611, anno dell’unificazione dell’Italia, il teatro Mercadante, già teatro del Fondo, costruito a Napoli, nel 1779 in quella che allora veniva chiamata piazza Castello, l’attuale piazza Municipio, versava in una...

    Guida pubblicata in articoli di storia locale
  • Il Mercadante a Napoli e l’età di Rossini

    All’arrivo a Napoli1, nel 1815, del compositore d’opera, Giacomo Rossini, il complesso mondo musicale che caratterizzava la città partenopea era ancor fortemente contestualizzato dalle sinergie d’opera musicale in atto ai teatri San Carlo, il Real Teatro del Fondo, oggi il...

    Guida pubblicata in articoli di storia locale
  • Il Mercadante a Napoli e il periodo francese

    Il primo maggio 18101, dopo le sciagurate vicende storiche legate agli echi della Rivoluzione Francese in Europa, ed alla repubblica napolitana del 1799, venne riaperto al pubblico2 il teatro del Fondo, poi rinominato: teatro Mercadante costruito nel 1779, nel margine orientale di piazza...

    Guida pubblicata in articoli di storia locale
  • Palazzo d’Arata alla Salita Piedigrotta Napoli

    Si tratta dell’edificio residenziale al numero civico 3 della salita Piedigrotta a Napoli1, sulla linea dell’assetto strutturale tra la stazione della Metropolitana di Napoli-Mergellina, il Palazzo De Fazio, la chiesa di Piedigrotta ed il Parco Virgiliano. Fu fatto edificare durante il...

    Guida pubblicata in palazzi e case storiche di Napoli
  • Tomba di Jacopo Sannazaro Napoli

    All’interno della chiesa di Santa Maria del Parto, costruita in quel tratto di costa della città di Napoli1, denominato Margellina, appartenente al quartiere di Chiaia, in una stanza situata posteriormente l’altare maggiore della medesima chiesa, è collocato il monumento...

    Guida pubblicata in tombe e sepolcri a Napoli
  • Madonna Zingarella del Correggio Napoli

    La Madonna Zingarella di Antonio Allegri, altrimenti detto: il Correggio1 è un olio su tela2 collocato tra i pezzi del patrimonio artistico della Quadreria dei Girolamini, sita in Via Duomo ed adiacente alla Biblioteca Oratoriana ed alla Chiesa dei Girolamini ubicata nell’omonimo largo...

    Guida pubblicata in opere d'arte napoletana
  • La Maddalena di Agostino Tesauro a Napoli

    La Maddalena di Agostino Tesauro1 è un olio su tavola2, parte del patrimonio artistico della Quadreria dei Girolamini di Napoli, sita in Via Duomo, adiacente alla Biblioteca Oratoriana ed alla Chiesa dei Girolamini ubicata nell’omonimo largo al decumano superiore della...

    Guida pubblicata in opere d'arte napoletana
  • Il teatro Mercadante e la rivoluzione del 1799

    Il rinnovato interesse verso l’opera buffa nella città di Napoli1 a partire dal 1770 culminò nove anni dopo, grazie agli investimenti del Fondo della Separazione dei Lucri. Una cassa militare che aveva da poco cominciato a costruire case e botteghe nella medesima zona e da cui...

    Guida pubblicata in articoli di storia locale
  • Palazzo Coppedè Napoli

    Il palazzo Coppedé a Napoli1, fondato dalle ricchezze della famiglia di Gino Coppedé, portato a compimento nel 1927, due anni dopo il cessato commissariamento del Palazzo della Prefettura da parte dei gerarchi fascisti Michele Castelli e Pietro Baratono. Si trova installato nel...

    Guida pubblicata in palazzi e case storiche di Napoli
  • Palazzo del Cinema Teatro Augusteo

    È il palazzo moderno del teatro cinema Augusteo1, inaugurato la sera dell’8 novembre 1929, in piena crisi economica mondiale, con la proiezione del colossal Volga, registrando il tutto esaurito nonostante i 2500 posti a sedere disponibili. Gli spazi interni, prima dei bombardamenti del...

    Guida pubblicata in teatri di Napoli
  • Palazzo Cottrau a Piazza Amedeo Napoli

    È il primo dei due palazzi Cottrau-Ricciardi, di cui, uno costruito a piazza Amedeo, cuore dell’omonimo comparto urbano all’interno del più famoso quartiere di Chiaia a Napoli1 e l’altro alla Salita di Piedigrotta a Mergellina. Questo di piazza Amedeo, fu costruito...

    Guida pubblicata in palazzi e case storiche di Napoli
  • Palazzo della Borghesia Napoli

    È uno dei palazzi di Napoli1 occupante buona parte del circondario del teatro San Carlo e prospisciente con la facciata principale l’omonima strada, in linea con l’ingresso principale alla Galleria Umberto I. Il restante dell’immobile affaccia anche su via Verdi e Via...

    Guida pubblicata in palazzi e case storiche di Napoli
  • Fabbrica di Cioccolato Gay & Odin Napoli

    È il palazzo che ospita da sempre la fabbrica dolciaria di Gay & Odin, più precisamente sita alla via Vetriera, 12, cuore del quartiere di Chiaia a Napoli1, l’ultimo dei segni dell’architettura floreale napoletana di dischiarato stampo settentrionale. L’opera...

    Guida pubblicata in palazzi e case storiche di Napoli
  • Palazzina Loreley a Napoli

    Palazzina Loreley a Napoli1 ubicata al numero civico 14, di un tornante di via Toma sulla collina del Vomero. Sviluppata a tre piani lungo la curva della medesima strada, si alza per quattro piani invece sul fronte di un giardino in terrapieno alle sue spalle. Fu costruita da un disegno di Adolfo...

    Guida pubblicata in palazzi moderni di Napoli
  • I milionari

    Dai nostri contatti baschi prendevamo la roba dalle Asturie. Tre milioni di euro ogni 24 ore per un gruppo-zona che gestisce fino a quindici piazze di spaccio per la distribuzione di quattro chili di buona Coca Honduregna. Da un punto fisso del Sistema inondi di droga tutta l'Italia ma se...

    Guida pubblicata in articoli di storia locale