Guide: chiese chiuse di Napoli

  • Chiesa Sant’Antonio alla Vicaria Napoli

    È una delle tante chiese chiuse di Napoli1, sezione Vicaria, sita in via Oronzio Costa. E' già collegata ad un monastero nel 1616 e, come ricorda il Galante, sorse in questo stabile l’ospizio che prese poi il nome di Santa Maria Succurre Miseris e Sant’Antonio...
  • Chiesa Santi Marcellino e Festo Napoli

    E’ una delle chiese chiuse di Napoli1, quartier Pendino, agganciata alle Rampe di San Marcellino, sulla collinetta del Monterone sotto la chiesa ed il collegio del Gesù Vecchio a via Paladino. Sul cadere del XVI secolo l’attigua chiesa, fu detta anche di “San Marcellino...
  • Chiesa Santa Maria della Speranza Napoli

    È la chiesa di Santa Maria della Speranza collocata nella prima sezione a sud di Via Speranzella, una delle strade che compongono lo scacchiere dei Quartieri Spagnoli a Napoli1, corrente parallela il secondo tratto di Via Toledo a partire dall’apice di Via Armando Diaz. È...
  • Chiesa delle Convertite Spagnole Napoli

    È la chiesa di Santa Maria Maddalena delle Convertite Spagnole, o anche Maddalenella degli Spagnoli, e più semplicemente, chiesa della Maddalenella. Si trova nel fitto edilizio dei Quartieri Spagnoli a Napoli1; più precisamente si trova nel vico che porta il suo stesso nome,...
  • Chiesa San Giuseppe a via Medina Napoli

    E’ la chiesa di San Giuseppe Maggiore a via Medina di Napoli1, nell’area di nuova fondazione del rione San Giuseppe-Carità. Fu abbattuta nel 1934 e rimasta inquadrata nella famosissima litografia del D’Ambra con “gradelle” sorte dopo che, nel 1742, nello...
  • Chiesa del Santo Salvatore Napoli

    Assieme alla chiesa protocristiana di San Pietro a Chateau de l’Oeuf, è la seconda delle due chiese fondate dai monaci di San Basilio, insediati nelle sale al di sopra dell’antico romitorio di Santa Patrizia nelle sottofondazioni di Castel dell’Ovo, sull’isolotto di...
  • Chiesa Santa Maria di Tutti i Santi Napoli

    È la chiesa di Santa Maria di tutti i Santi fondata nell’ambito del progetto di ricostruzione dell’universo parrocchie napoletane sotto la giurisdizione del Cardinal, Annibale di Capua è ricordata col titolo cinquecentesco di Santa Maria Ognissanti nel decreto di erezione...
  • Chiesa San Pietro a Chateau de l’Oeuf

    Assieme all’antichissima chiesa del Santo Salvatore, San Pietro a Chateau de l’Oeuf è uno dei due sacelli pagani riconsacrati cristiani dai monaci di San Basilio residenti fino al XI secolo presso il primitivo romitorio di Santa Patrizia nelle sottofondazioni di Castel...
  • Chiesa San Raffaele Arcangelo Napoli

    È la chiesa San Raffaele Arcangelo a Napoli, con annesso ritiro ed un mastodontico palazzo costruito per sfruttare la pendenza media del monte sul quale è fondato. Finito di costruire nel 1734, ed aperto per accogliere donne pentite della loro vita di malaffare, il ritiro arranca...
  • Chiesa San Potito Napoli

    È la chiesa di San Potito, in via Salvatore Tommasi a Napoli1, con il suo lato destro allineato lungo via San Potito, in luogo di formare con il vicinissimo convento un’alta cortina uniforme e compatta. Si trova all’apice dell’omonimo colle, quattro passi a nord della...
  • Chiesa San Giuseppe dei Nudi Napoli

    È una delle chiese chiuse di Napoli1, sorta sotto il titolo di chiesa di Santa Maria dell’Olivo dei padri Agostiniani1bis, costruita verso la metà del XVIII secolo ad opera dell’architetto Giovanni del Santo, sul colle a San Potito, fronte sinistro del palazzo di Francesco...
  • Chiesa Santi Bernardo e Margherita Napoli

    È una delle chiese chiuse di Napoli1, testimonianza preziosa di un lungo e duraturo avvicendarsi di proprietari e concessionari, di Ordini e Arciconfraternite che ne hanno perpetuato la memoria storica. La chiesa è stretta nel fitto dell’edilizia moderna tra la zona nord di...
  • Sala degli Angeli al Suor Orsola Napoli

    E’ l’antica chiesa dell’Eremo ai Monti1, denominata oggi anche Sala degli Angeli, annessa al complesso monastico del Suor Orsola al Corso Vittorio Emanuele a Napoli.  Fu chiusa dal terremoto del 1980 e presto destinata all’uso diversificato di sala per le conferenze...
  • Chiesa dell’Immacolata al Monte Napoli

    È una delle chiese chiuse di Napoli1 alle falde di una zona relativamente boscosa sotto Castel Sant’Elmo, propria del comparto urbano di Santa Lucia al Monte, ed arrancata sul fronte a mare del versante occidentale collina del Vomero. Si trova all’apice di Via Suor Orsola e da...
  • Chiesa Gesù e Maria a Pontecorvo Napoli

    È una delle tante chiese chiuse, di Napoli1, intitolata chiesa di Gesù e Maria, antica casa ospite delle suore Canonichesse di Regina Coeli subentrate alla cacciata dei Predicatori avvenuta nel 1812. L’annesso antico monastero oggi è un ospedale clinico prospettante...